SpiaggiaUno

Era vicina…acccanto a lui…se solo avesse voluto avrebbe potuto averla…in un secondo, con un semplice gesto, ma lui non fece nulla. Forse aveva paura…forse capì che aveva troppo alcool nelle vene, ,a si fermò. Proprio nell’atto di baciarla capì che aveva un ragazzo. Erano felici assieme, una sua amica di vita, che gli aveva detto qualche mese abbondante addietro che non era solo amicizia per lei, adesso era coon un ragazzo, stava con lui, che forse era tutto uno strano stratagemma per fargli capire quanto lo amasse? Lui non lo capiva…e tornava sommesso a sorseggiare la sua ultima birra, che si aggiungeva al resto nello stomaco. Si sentiva enormemente turbato e pieno…era colpa della ragazza? o aveva solo un impellente bisogno di andare al bagno? Lo scoprì subito dopo aver innaffiato i radi arbusti sulla spiaggia. Forse la sua era solo impellente voglia di avere qualcuno accanto…magari qualcuno non realmente desiderato, ma prontamente rifiutato. Tornò alla sua sedia ridendo come se nulla fosse stato, perchè prima o poi la ragazza dei suoi sogni avrebbe chiesto una sigaretta…perchè non farsi trovare pronto?
Annunci

3 pensieri su “SpiaggiaUno

  1. bellissimo é_è
    guarda le due meno dieci e mi hai fatto morire dal ridere con l\’espressione:
    "Si sentiva enormemente turbato e pieno…era colpa della ragazza? o aveva solo un impellente bisogno di andare al bagno? Lo scoprì subito dopo aver innaffiato i radi arbusti sulla spiaggia."
     
    ahahaha
     
    🙂 accende l\’ultima sigaretta e aspetta …
    notte*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...